Penya Barcelonista de Lisboa

dissabte, de febrer 26, 2011

Barcellona, tripletta a Maiorca


Barcellona, tripletta a Maiorca
Decidono Messi, Villa e Pedro
Nell'anticipo della 25ª giornata della Liga, la squadra di Guardiola fatica nel primo tempo, ma dopo il vantaggio del capocannoniere dilaga. Blaugrana a +8 in attesa di Deportivo-Real Madrid

MILANO, 26 febbraio 2011 - Il Barcellona vince a Maiorca trascinato dal solito Leo Messi e continua la fuga solitaria al comando della Liga. La squadra di Pep Guardiola, in campo con Adriano e Keita al posto degli infortunati Dani Alves e Xavi, non brilla come nelle serate migliori. Nel primo tempo fatica a trovare la consueta velocità e Webò in un paio di occasioni mette i brividi a Pinto, in porta al posto dell'infortunato Victor Valdes. Ma al 38' un guizzo della "pulce" porta in vantaggio i catalani: Keita pesca in profondità Messi che controlla e di testa scavalca Aouate in pallonetto. Per il Pallone d'Oro è il 26° gol in campionato.

La rete sblocca il Barcellona, che nel secondo tempo cresce in qualità e dilaga. Al 57' Messi scatena Villa in contropiede, con la difesa maiorchina che sbaglia completamente il fuorigioco. L'ex attaccante del Valencia, tutto solo, dribbla il portiere e deposita in rete il pallone del 2-0. Al 66' tocca a Pedro, che prende palla sulla sinistra, si accentra e con un destro a giro sul secondo palo fulmina Aouate. In attesa dell'altro anticipo del sabato, quello fra Deportivo e Real Madrid, il Barcellona si porta provvisoriamente a +8 sulla squadra di Mourinho.

0 Comments:

Publica un comentari a l'entrada

Links to this post:

Crear un enllaç

<< Home